Consiglio di Stato, 7 giugno 2013

Sull’illegittimità del provvedimento che nega l’aggiudicazione all’unico concorrente rimasto in gara ai sensi del c. 3 dell’art. 81 del D. Lgs. n. 163 del 2006 nel caso in cui la lex specialis preveda espressamente che l’appalto sarà aggiudicato anche in presenza di una sola offerta valida.

Associati per avere accesso alla giurisprudenza completa