Notifica a mezzo PEC nel giudizio amministrativo. Andrea Napolitano

Nota al Decreto Presidenziale del TAR Lazio, Roma, Sez. Terza Bis, n. 23921 del 12.11.2013.

Con il decreto indicato il TAR Lazio affronta, con una soluzione giurisprudenziale innovativa, la delicata questione dell’ammissibilità della notificazione del ricorso a mezzo PEC nel processo amministrativo alla stregua della disciplina di riferimento che si presenta, invero, poco chiara e incompleta.

Associati per avere accesso alle nostre pubblicazioni